Hellboy – The Golden Army

hellboy-ii-the-golden-army-518ad4d22e739Guillermo del Toro lascia libera la sua immaginazione e mostra al pubblico il secondo capitolo di Hellboy, The Golden Army: un vero piacere per gli occhi, ripieno di creature bizzarre ed inquietanti e belve magiche che sarebbero a proprio agio solo nel peggiore degli incubi. Accanto a loro, piccole fatine buone si trasformano in killer spaccaossa, per dare il giusto sapore ad un sequel pieno d’azione e a tratti comico.
Libero dai vincoli del dover seguire un fumetto già pronto, Hellboy II contiene, infatti, molta più azione del suo predecessore, e sviluppa ulteriormente la trama di relazione amorosa tra il protagonista (Ron Perlman) e la sua fidanzata Liz Sherman (Selma Blair). Vengono riportati in scena anche il partner di Hellboy, Abe Sapien (Doug Jones) e il boss del Dipartimento per la Ricerca Paranormale, Tom Manning (Jeffrey Tambor).
Il budget è stato indubbiamente utilizzato fino all’ultimo centesimo, perché il film fa ampio sfoggio di effetti speciali e mostri mozzafiato, alcuni dei quali si vedono per così poco tempo da desiderare di vederli riapparire per un attimo in più, per goderseli meglio.
Perlman è convincentissimo nella parte di Hellboy, tanto da impedire allo spettatore di immaginarsi chiunque altro in quel ruolo, e riesce a convogliare bene sia l’idea dell’eroe sanguinario che quella del giovane vulnerabile.
Un buon film, che avrebbe avuto sicuramente maggior pubblico se l’uscita in Italia non fosse stata prevista per l’estate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...