WALL-E

Terra, lontanissimo futuro. Immensi grattacieli s’innalzano su un mondo devastato dai rifiuti e dall’incuranza dell’uomo. Il cielo stesso è oscurato dallo smog, e le stelle coperte dai miliardi di detriti che orbitano intorno al pianeta. Nulla si muove, salvo uno scarafaggio, superstite a tutto, come previsto dagli scienziati, ed un piccolo robot, che instancabilmente accartoccia…